i contatti e i partner del progetto NE-O sono molteplici ed includono anche i reparti di neonatologia che partecipano alle varie fasi della ricerca

  • Arcispedale S.Maria nuova - Dipartimento ostetrico ginecologico e pediatrico - unità di neonatologia - Reggio Emilia
  • Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale e di Alta Specializzazione Garibaldi - U.O.C. Neonatologia - T.I.N. - Catania
  • Ospedale San Pietro Fatebenefratelli - U.O.C. di pediatria e neonatologia - Roma
  • Ospedale dei Bambini Vittore Buzzi -Neonatologia - T.I.N. - Milano
  • Clinica Mangiagalli - Unità Operativa di Neonatologia e Terapia Intensiva Neonatale - Milano
  • Azienda Ospedaliero-Universitaria di Modena - Dipartimento materno infantile - Struttura complessa di Neonatologia - Modena
  • Azienda Socio-Sanitaria Territoriale -  Pediatria e Patologia Neonatale - Vimercate
  • Fondazione Poliambulanza Istituto Ospedaliero - Unità Terapia Intensiva Neonatale - Brescia
  • Ospedale Macerata - U.O.C. Pediatria-Neonatologia - Macerata
  • Ospedale Fornaroli Magenta - Neonatologia e Patologia Neonatale - Magenta
  • Ente Ospedaliero Ospedali Galliera - Neonatologia e Patologia Neonatale - Genova
  • Ospedale Pediatrico Salesi - Neonatologia e Patologia Neonatale - Ancona
  • Istituto Giannina Gaslini - Neonatologia e Patologia Neonatale - Genova
  • Ospedale Pediatrico Meyer - Firenze
  • Humanitas San Pio X - Neonatologia - Milano
  • Ospedale Bambin Gesù - Roma
  • Ospedale Sant'Anna - Terapia Intensiva Neonatale - Torino